DOMUS STELLARIUM, Via Stella

L’intervento di ristrutturazione edilizia nasce nel cuore di Nola in un’area particolarmente urbanizzata e ricca di valenze storico culturali, la scelta stilistica, le forme e le architetture pensate per questo complesso nascono da un’attenta valutazione delle peculiarità dell’area, al fine di ottenere la realizzazione di un intervento che si innesti perfettamente nel tessuto urbanistico preesistente e nel contesto architettonico del luogo.

L’edificio nasce all’interno di una conurbazione uniforme e continua, che soddisfa ampiamente esigenze sia economiche che sociali, il quartiere nel quale è inserito è contraddistinto da una media densità abitativa ed insediativa e conseguentemente caratterizzato dalle più varie tipologie di beni e servizi. Il fabbricato in costruzione, ad uso esclusivamente residenziale, sorge in Via Stella, una delle arterie principali e strategiche del Comune di Nola, collegamento principale con i comuni limitrofi della zona vesuviana ma situato a pochi metri dal centro storico della città. Dispone, nelle immediate vicinanze, di tutti i servizi e beni di prima necessità, tra cui scuole, strutture ricettive ed alberghiere, servizi ospedalieri, servizi sportivi.

La tranquilla e sicura zona residenziale in cui ricade, risulta avere un posizionamento strategico; la sua collocazione nevralgica consente di raggiungere facilmente gli assi stradali principali di collegamento e al contempo di raggiungere agevolmente attraverso vie pedonali il centro storico della città.

La posizione baricentrica dell’edificio rispetto le varie utenze e servizi, lo rende in una posizione eccellente ed ideale.
Gli obiettivi dell’intervento sono quelli di sostituire il vecchio fabbricato con un altro che riproponga l’architettura tradizionale ma conservando, nei particolari costruttivi e nelle tipologie dei materiali, i caratteri di un’architettura moderna, conforme alle necessità urbanistiche e prestazionali tipiche degli edifici attuali, unendo tradizione e innovazione. La soluzione proposta è quella di un edificio compatto, al fine del minor sfruttamento del suolo (a vantaggio dei giardini e degli spazi aperti) e del miglior rendimento energetico, e che al tempo stesso garantisca la riservatezza di chi vi abita, la sagoma ed il posizionamento del nuovo edificio, ha permesso di realizzare spazi a verde di pertinenza di alcuni appartamenti.

La privacy e la sicurezza sono garantite dalla scelta di arretrare il complesso abitativo rispetto all’asse stradale e di inglobare un limitato numero di abitazioni all’interno di un comparto interamente privato, accessibile attraverso un unico varco di accesso e servito da una viabilità interna riservata ai residenti. La qualità architettonica è sottolineata da scelte stilistiche estremamente moderne, eleganti ed essenziali, che vestono con gusto volumi armonici e proporzionati, generati dall’aggregazione di unità abitative autonome, ma concentrate in un solo complesso funzionale.

Comfort, tecnologia e qualità pongono ogni alloggio ad un livello di eccellenza.

CONSISTENZA

Il progetto sorge nella importante zona sud della città di Nola nel comparto compreso tra via San Paolo Bel Sito e via Stella entrambe arterie di collegamento principale della città. L’intervento è inserito nel quartiere residenziale già ampiamente dotato di tutti i servizi primari e ottimamente collegato al centro della città e alle zone limitrofe.

Il posizionamento del lotto in cui si inserisce l’intervento risulta essere strategico, sia in termini di collegamento che di esposizione; a sud-est del lotto è presente la villetta comunale e a nord-ovest invece un’area libera non edificata pertanto i due fronti principali risultano essere liberi da qualsiasi ombreggiamento consentendo così non solo un’ottimale illuminazione naturale ma anche una perfetta esposizione. Così la sua peculiare posizione offre la capacità di garantire la maggior captazione solare durante tutto il periodo dell’anno ma anche concedere l’opportunità di godere di una proprietà immersa e circondata dal verde senza sacrificare la possibilità di poter usufruire di beni e servizi presenti nelle immediate vicinanze.

In un lotto residenziale a ridosso del centro storico di Nola, nasce l’edificio denominato “Domus Stellarium” con appartamenti progettati e studiati con il preciso obiettivo di offrire soluzioni che mirino all’estetica, al comfort e al benessere abitativo e che siano finalizzati alla durabilità nel tempo del manufatto sia in termini di dispendio di energia che di manutenzione futura.

Un’attenta analisi del contesto e uno studio accurato dell’orientamento del lotto hanno favorito la scelta di una corretta ed ottimale esposizione dell’edificio che risulta essere orientato con le facciate principali disposte prevalentemente a sud-est e nord-ovest, così da garantire la maggior captazione solare durante il periodo invernale e la massima protezione dall’irraggiamento diretto ed indiretto nel periodo estivo. Questo approccio assicura un adeguato comfort termico ottimizzando i guadagni termici solari, e lo sfruttamento assoluto di energia gratuita.

Gli appartamenti in vendita sono di diverse tipologie e metrature, a questi è associato al piano interrato un box-cantina di metratura personalizzabile in base alle esigenze e richieste espresse dal cliente e che sono direttamente collegati agli appartamenti dell’edificio tramite scala e vano ascensore che serve ogni piano.

Il progetto prevede la realizzazione di 10 unità abitative, di cui una al piano mansarda eventualmente frazionabile, tutte caratterizzate da ampi spazi interni ed esterni totalmente adeguabili alle esigenze della clientela, sia in termini di distribuzione interna che di finiture, tutte le unità sono infatti personalizzabili grazie ad un capitolato con un’ampia scelta di materiali pregiati.
Il progetto è stato sviluppato con il preciso intento di offrire ai clienti una prestigiosa dimora, in grado di trasmettere un forte senso di esclusività attraverso scelte mirate di carattere sia formale che funzionale.

La qualità architettonica è sottolineata da scelte stilistiche contemporanee, sobrie ed eleganti, che non intendono rompere però con la tradizione ed il gusto per volumi armonici e proporzionati. Il progetto combina all’efficienza funzionale un carattere formale ricercato fatto di linee moderne ed essenziali che lo contraddistinguono dall’edificato al contorno tale da renderlo la scelta ideale per coloro che pretendono qualità ed efficienza senza rinunciare ad uno stile esclusivo. Per dotazioni e tecnologia delle soluzioni scelte, gli alloggi si proporranno sul mercato immobiliare ad un livello di eccellenza in quanto contraddistinti da eleganza, comfort e qualità costruttiva.

Il nuovo edificio di forma pressoché rettangolare sarà costituito da quattro piani fuori terra oltre ad un piano interrato destinato ad ampio garage accessibile da una rampa con accesso posto sul lato destro del fabbricato ed accessibile direttamente da via Stella.

  • L’edificio avrà un ingresso principale pedonale, accessibile tramite un cancello privato posto sulla strada principale ed attraversando un ampio spazio privato aperto sul contesto urbano si giunge al corpo scala retrostante concepito anch’esso come un nucleo totalmente aperto per non interrompere la continuità tra le articolazioni spaziali del contesto ma che al contempo sia capace di mettere in comunicazione i vari piani dell’immobile.
  • Il piano terra sarà occupato sul lato del fronte strada da 2 appartamenti dotati entrambi di terrazzo privato mentre il lato retrostante sarà caratterizzato da un appartamento anch’esso dotato di relativo terrazzo privato.
  • Due dei tre piani superiori saranno costituiti ognuno da tre appartamenti per piano per un totale di 6 appartamenti mentre l’ultimo piano mansardato, sarà costituito da un appartamento, eventualmente frazionabile, dotato di due ampi terrazzi posti rispettivamente a nord-ovest e a sud-est dell’edificio. •La copertura sarà in parte con tetto a falde inclinate e in parte con terrazzo sommitale e belvedere di proprietà privata.
  • Ogni locale sarà concepito come un nucleo completo in tutti gli aspetti funzionali impiantistici ed estetici sarà curata in maniera minuziosa la scelta dei pavimenti e dei rivestimenti al fine di dare colore e forza ad ogni ambiente, caratterizzando tutti gli aspetti interni a seconda delle esigenze e delle scelte stilistiche di chi abiterà la propria casa.
  • La scelta dei materiali ha puntato quindi su aspetti qualitativi di eccellenza ciò si è tradotto nell’uso di elementi che mirano al rispetto dell’ambiente e alla perfetta coesione con le tradizioni del luogo, si è pensato quindi all’inserimento di materiali prevalentemente naturali, le scelte stilistiche e la morfologia delle facciate che prospettano sulla strada principale richiamano quindi in chiave moderna aspetti architettonici di un eleganza che si innesta in modo quasi perfetto con il luogo e la storia della città.

IL PROGETTO

L’edificio si compone di quattro piani fuori terra più un piano interrato. Al piano interrato sono ubicati i garage e le cantine di pertinenza delle unità immobiliari.

Il piano terra sarà occupato da 3 appartamenti così suddivisi:

il lato fronte strada è occupato da 2 appartamenti:

  • Il primo di circa 97 m² con relativo terrazzo giardino di 75.60 m²;
  • il secondo di 96 m² con terrazzo di 67.30 m²;

sul fronte retrostante un ulteriore appartamento di 108 m² con il relativo terrazzo di 172 m².

I due dei tre piani superiori saranno costituiti da tre appartamenti per piano, per complessivi 6 appartamenti.
Al primo livello ci sono tre unità immobiliari,

  • Il primo di circa 95 m²;
  • il secondo di circa 105 m²
  • il terzo di circa 95 m².

Analogamente, al secondo, livello le tre unità immobiliari:

  • Il primo di circa 95 m²;
  • il secondo di circa 106 m²
  • il terzo di circa 93 m².

Al terzo livello è presente un appartamento:

  • di circa 154 m² ;
  • con due terrazzi posti uno con affaccio sulla strada principale a sud-est di 98 m² e uno posto a nord-ovest di 100 m²

La copertura sarà con tetto piano coibentato ed il tetto a falde inclinate a copertura dell’appartamento, l’impianto strutturale sarà ad intelaiatura in cemento armato, con travi e pilastri e solai latero-cementizi.